nike-kd-14-caterina-gilli-stefano-trucchetti-swoosh-fly-city-edition-airness-cover
indietro

2021-05-18

More than pics: Nike KD 14

La nuova scarpa di Nike e Kevin Durant è stata scattata con i giovani talenti Caterina Gilli e Stefano Trucchetti, raccontando una storia di divertimento e dedizione.

Kevin Durant è stato costretto a stare lontano dai campi per tanto tempo a seguito di un bruttissimo infortunio a cui è seguito il periodo di stop forzato dovuto al COVID-19. Allo stesso modo anche i nostri protagonisti Caterina Gilli e Stefano Trucchetti, due giovani talentuosi giocatori dell’Airness Fam, hanno dovuto vedere le proprie attività e la propria carriera in stand-by per via della pandemia. Il ritorno in campo è per tutta una sensazione unica, quasi indescrivibile. Ciò vale per Caterina e Stefano, ma anche per Kevin Durant.

Stefano e Caterina sono giovanissimi ma con esperienze importantissime sul campo. Gilli è un nome conosciutissimo nel basket italiano, essendo la giovanissima giocatrice di Geas già una presenza fissa della Serie A1 e una due volte campionessa europea giovanile, peraltro sempre con un ruolo chiave in Nazionale. Trucchetti è solo del 2006 ma è già un prospetto scintillante, oltre che un ragazzo che a soli 13 anni ha lasciato casa nella sua Sardegna per trasferirsi a Desio dove gioca nel vivaio dell’Aurora.

Caterina e Stefano rappresentano perfettamente il concetto di sacrificio che un giovane deve fare per fare di una passione un lavoro. Una scommessa che diventa una scelta consapevole, un desiderio che si trasforma nella consapevolezza nei propri mezzi, una decisione che viene presa in giovanissima età nonostante i legami con famiglia e amici, nonostante le relazioni sentimentali o gli ostacoli che si possono frapporre nel percorso, che siano essi fisici o mentali.

Con Caterina e Stefano abbiamo deciso di scattare le nuove KD 14, l’ultima signature shoe di Kevin Durant firmata Nike con l’obiettivo di mostrarla come questi giovani talenti la indosserebbero in campo e fuori, con uno stile contemporaneo e personale. Dal punto di vista performance con canotta e short, fino a un momento lifestyle con jeans, crop top e felpa, la Nike KD 14 dimostra tutta la sua versatilità.

Kevin Durant è ora diventato il terzo cestista di sempre a raggiungere i 14 modelli in una signature line di Nike e lo ha fatto con un modello che raccoglie elementi delle vecchie scarpe a suo nome. In questo nuovo modello troviamo infatti un chiaro omaggio alla KD 2, la seconda sneaker della linea. Simili sono il taglio medio-alto, la midsole e persino l'elemento plastico di rinforzo sul tallone, anche se l'elemento più riconoscibile è ovviamente lo strap, una parte tanto amata in questa signature line che mancava ormai dalla KD 7. Nonostante il look ricordi qualcosa di passato, l'uso del Nike Zoom Air, del Zoom Air Strobel e della schiuma Chushlon assicurano la presenza delle più nuove tecnologie nell'ammortizzazione. Anche il mesh multistrato permette al piede di restare stabile e fermo all’interno della scarpa durante i cambi di direzione.

SCOPRI LA NUOVA NIKE KD 14 CON AIRNESS CLICCANDO QUI

Prossima storia

More than pics: Kyle Hines x Jordan Zion 1

Abbiamo incontrato la leggenda del basket europeo Kyle Hines per parlare del suo percorso, la sua mentalità e hobby. Nel frattempo abbiamo provato sul campo le Jordan Zion 1, la prima signature shoe creata da Jordan Brand per Zion Williamson.